Rimini ricorda i caduti sul lavoro con una cerimonia al lapidario del Comune

Deposta una corona d'alloro davanti alla lapide che ricorda le vittime delle morti bianche

Nella mattina di ieri, l'assessore Jamil Sadegholvaad e il viceprefetto Vicario Maria Antonietta Gregori, insieme ai rappresentanti dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro, hanno deposto una corona d'alloro alla lapide per i caduti sul lavoro nel porticato del palazzo dell’Arengo. Una celebrazione svoltasi, nel rispetto delle norme anti Covid-19, davanti alla lapide posta - nel maggio 1999 - in memoria dei caduti sul lavoro, dal Comune di Rimini e dalla sezione provinciale ANMIL.  La Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro è promossa, in tutt’Italia, dall’ANMIL sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio della Rai.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento