Rimini ricorda il 73esimo anniversario dell’eccidio dei Tre Martiri

Serie di appuntamenti per la cerimonia commemorativa per la morte di Mario Capelli, Luigi Nicolò, Adelio Pagliarani

Avrà inizio alle ore 17 di mercoledì 16 agosto, nella ricorrenza dell’eccidio, la cerimonia commemorativa con cui la Città di Rimini ricorderà il sacrificio di Mario Capelli, Luigi Nicolò, Adelio Pagliarani, i tre martiri riminesi che pagarono con la vita il loro anelito alla libertà. Il corteo partirà da piazza Cavour. Dopo la deposizione delle corone di alloro nella piazza dedicata alle vittime dell'eccidio, in piazza Ferrari e in via Ducale. Interverrà la “Banda Città di Rimini”. In serata, con inizio alle ore 21 nella Corte degli Agostiniani di via Cairoli, la Premiazione VII edizione Premio Vincenzo Mascia a cui farà seguito lo spettacolo teatrale organizzato dall'Anpi sezione di Rimini in ricordo dei Tre Martiri “Gli uomini per essere liberi. Sandro Pertini, il Presidente” di Gianni Furlani, regia di Gianni Furlani e Mauro Bertozzi. Ingresso libero . In caso di maltempo lo spettacolo avrà luogo presso il Teatro Novelli, via Cappellini, 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento