rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Rimini ricorda l’uccisione dei gappisti Igino Chesi ed Enrico Battarra

Un omaggio a cui, con la delegazione Sezione ANPI di Rimini, era presente per l’amministrazione comunale l’assessore Mattia Morolli

Con la deposizione di un cuscino di fiori sotto la targa posta a memoria in Via Cairoli, l’Anpi e il Comune di Rimini hanno ricordato sabato mattina, nella ricorrenza del 75° anniversario, l’uccisione a seguito di un conflitto a fuoco di Igino Chesi ed Enrico Battarra, gappisti della 29a Brigata Gastone Sozzi, avvenuta  il 24 agosto 1944 in Via Cairoli vicino all'angolo con il Corso d'Augusto. Un omaggio a cui, con la delegazione Sezione ANPI di Rimini, era presente per l’amministrazione comunale l’assessore Mattia Morolli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini ricorda l’uccisione dei gappisti Igino Chesi ed Enrico Battarra

RiminiToday è in caricamento