Rifiuti, in arrivo i cassonetti "intelligenti" in 150 posizioni

In distribuzione carta smeraldo e kit per oltre 14mila utenze

Prosegue la sostituzione dei cassonetti "intelligenti" a Rimini in oltre 150 postazioni. I nuovi contenitori "Hera Smarty" interessano oltre 14.000 utenze, nella zona residenziale compresa tra Parco XXV Aprile e Viale della Repubblica, che potranno conferire in cassonetti innovativi dotati di un sistema di riconoscimento utente e misurazione rifiuti per migliorare la qualità della raccolta differenziata, a cui potranno accedere con la "Carta Smeraldo".

Oltre a quelli per la raccolta dell'indifferenziato, anche i cassonetti per la raccolta di carta e plastica-lattine saranno sostituiti con i nuovi contenitori. Tra le novità anche la dotazione di un pedale per l'apertura, al posto del sistema meno igienico di maniglie e leve, quelli dell'indifferenziato sono inoltre piu' grandi mentre quelli per l'organico hanno un oblò per conferire.
A partire da questa settimana gli operatori di Hera stanno distribuendo casa per casa la Carta Smeraldo e il materiale informativo (il kit per la separazione dell'organico e la guida per la raccolta differenziata).

Inoltre, il nuovo sistema di raccolta rifiuti è spiegato in sei incontri virtuali per la cittadinanza: dopo il primo di ieri, ne è previsto uno stasera alle 18, quindi nelle due settimane successive, sempre alle 18, il 16, 17, 23 e infine il 25 novembre. Per partecipare agli incontri virtuali collegandosi da casa dal proprio computer o smartphone, è necessario installare la piattaforma Microsoft Teams e seguire le istruzioni contenute nel sito di Hera: www.gruppohera.it/direttarimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento