Rifiuti pericolosi nel cortile dell'azienda, scatta il sequestro della Finanza

Messa sotto sigilli un'area di oltre 4200 metri quadri a Santa Giustina, nei guai il legale rappresentate

I militari del Roan della Guardia di finanza di Rimini, nella giornata di mercoledì, hanno messo sotto sequestro un'azienda di Santa Giustina trasformata in una discarica abusiva. Le indagini delle Fiamme Gialle erano partite in seguito a un volo di ricognizione effettuato con l'elicottero che aveva evidenziato delle anomalie nell'area esterna del fabbricato di proprietà di una società che si occupa della vendita di materiale edile. Un ulteriore approfondimento a terra ha permesso di scoprire che, nel terreno di oltre 4200 metri quadri, erano stoccati senza alcun tipo di autorizzazione oltre 6700 chili di rifiuti speciali. In particolare, sul terreno sono spuntati contenitori abbandonati di olio esauto, apparecchiature elettriche ed elettroniche dismesse e imballaggi di varia natura che nulla avevano a che fare con l'attività esercitata dall'azienda. A tutto questo si è aggiunta anche la scoperta che, le coperture dello stabile, erano in cemento amianto facendo così scattare un'ulteriore segnalazione alle autorità competenti. A finire nei guai è stato il legale rappresentante, un riminese 50enne, denunciato a piede libero per gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento