Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Rinascita Basket, un mese di cure e riposo per l'atleta Francesco Bedetti

Il percorso riabilitativo sarà seguito dal fisioterapista della squadra

L'atleta del Rinascita Basket Francesco Bedetti si è sottoposto mercoldì a visita specialistica presso lo studio dell’ortopedico dottor Fabrizio Campi, il quale ha riscontrato un "trauma distrattivo di secondo grado dell’acromion claveare sinistra, con risentimento del muscolo trapezio e deltoide anteriore”. L’atleta dovrà quindi osservare un periodo di riposo di circa tre settimane al fine della completa cicatrizzazione dei legamenti dell’articolazione offesa. Contemporaneamente, sarà sottoposto a terapie per il dolore e eseguirà una cauta mobilizzazione, prima di iniziare lo svezzamento in piscina. I tempi di recupero totali stimati sono quindi di circa un mese. Il percorso riabilitativo dell’atleta sarà seguito dal fisioterapista Andrea Serpieri con l’ausilio e la collaborazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinascita Basket, un mese di cure e riposo per l'atleta Francesco Bedetti

RiminiToday è in caricamento