rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

"I rinforzi estivi della polizia di Stato arriveranno in anticipo"

Lo rende noto il deputato PD riminese Tiziano Arlotti, che nei giorni scorsi ha avuto un colloquio con il Prefetto Franco Gabrielli

 Arriveranno in anticipo i rinforzi estivi di Polizia assegnati quest'anno alla provincia di Rimini. Lo rende noto il deputato PD riminese Tiziano Arlotti, che nei giorni scorsi ha avuto un colloquio con il capo della Polizia di Stato, Prefetto Franco Gabrielli. “Più volte ho avuto occasione di sottolineare le particolari e pressanti esigenze del nostro territorio, che sin dall'inizio dell'estate vede un aumento esponenziale delle presenze turistiche – ricorda Arlotti -. Saranno 104 gli agenti messi a disposizione della Questura riminese, di cui in particolare 15 in servizio da lunedì 20 giugno, altri 66 dal 1 luglio e 7 in arrivo l'11 luglio, a cui si aggiungeranno 8 unità della Polizia Stradale, 2 unità a cavallo, 4 operatori abilitati alla conduzione di acquascooter, 2 cinofili. Confermata anche l’attivazione dei Posti di Polizia estivi di Riccione e Bellaria-Igea Marina”.

“E' inoltre in stesura il decreto che prevede la rimodulazione del progetto “Strade Sicure”, grazie a cui saranno inviati a Rimini 20 militari che dal 29 giugno si affiancheranno ai 10 già previsti per la vigilanza dei luoghi sensibili. A questi numeri verranno aggiunti ovviamente i rinforzi delle altre Forze dell'ordine sul territorio, che anche quest’anno consentiranno di proseguire nelle importanti azioni di prevenzione, controllo, presidio e contrasto all’illegalità portate avanti anche in collaborazione con i corpi di polizia municipale in un approccio integrato al tema della sicurezza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I rinforzi estivi della polizia di Stato arriveranno in anticipo"

RiminiToday è in caricamento