Ripetute minacce per avere indietro i soldi, a casa dell'aguzzino trovata droga

Arrestato dai carabinieri di Bellaria un 54enne residente a Rimini che continuava a terrorizzare una donna

In passato, per far fronte a delle spese medice, un 54enne residente a Rimini aveva prestato a suo dire 4mila euro a una donna residente nel cesenate ma, da quel momento, la vita della vittima era diventata un inferno. Una continua serie di minacce e pedinamenti, da parte dell'aguzzino, per convincere la donna a restituire quel denaro. Anche dopo che la vittima aveva versato i soldi, però, le pretese del 54enne non sono terminate costringendo la signora a rivolgersi ai carabinieri per denunciare l'intera faccenda. I militari dell'Arma hanno così acquisito una serie di messaggi, scambiati tra i due attraverso Whatsapp, dai quali emergeva il tono minatorio dell'uomo oltre ad una serie di danneggiamenti, subìti all'auto della vittima, e riconducibili alle estorsioni del 54enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il magistrato, al termine dell'indagine, ha così disposto il fermo dell'uomo eseguito dai militari dell'Arma lo scorso 22 febbraio. Dalla perquisizione nell'abitazione dell'estorsore, inoltre, è spuntata una sorpresa. I carabinieri, infatti, hanno trovato un etto di hashish un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Per il 54enne sono così scattate le manette anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella mattinata di martedì si è tenuta l'udienza di convalida dell'uomo e, il giudice, ha disposto la custodia in carcere in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento