Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, un nuovo caso a Rimini: la maggior parte dei contagiati in condizioni non gravi

Sono 18 casi in più rispetto a giovedì pomeriggio, quando erano 97. Piacenza passa da 63 a 74, Parma da 10 a 16; 1 nuovo caso a Rimini, invariati quelli di Modena

Sono 115, in Emilia-Romagna, i casi di positività al Coronavirus: 74 a Piacenza, 18 a Modena, 16 a Parma e 7 a Rimini. E passano da 1.033 di ieri a 1.224 i tamponi refertati. Anche oggi si conferma che nessuno dei nuovi pazienti è in terapia intensiva (dove rimangono i 6 comunicati ieri), e la maggior parte si trova in condizioni non gravi; molti sono asintomatici o presentano sintomi modesti (febbricola e lieve tosse). Complessivamente, oltre la metà delle persone positive è in isolamento a casa.

Rispetto a ieri pomeriggio, quando i casi positivi erano 97, ci sono dunque 18 casi in più, di cui 11 a Piacenza, 6 a Parma e 1 a Rimini. Rimane invece invariata la situazione a Modena, con 18 casi. Come di consueto, un ulteriore aggiornamento da parte della Regione è previsto nel tardo pomeriggio di venerdì.

Secondo quanto comunicato dalla Prefettura di Rimini, è stato dimesso questa mattina dall’Ospedale “Infermi” il 16enne risultato positivo: rimarrà in isolamento volontario domiciliare in quanto le sue condizioni di salute sono buone e non presenta sintomi significativi. Erano già stati dimessi in giornata di ieri la moglie e il figlio del primo soggetto risultato positivo al tampone. I due, pur non avendo sintomi, erano stati ricoverati in un primo momento a titolo puramente preventivo e precauzionale.

Sono buone e stazionarie le condizioni dei pazienti positivi ricoverati, così come stanno bene le due persone risultate positive e in isolamento domiciliare poiché asintomatiche. Inoltre, non risultano gravi le condizioni di un uomo di 74 anni, ricoverato all’Ospedale Infermi, e che rappresenta il nuovo caso di positività, che si aggiunge ai sei di ieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un nuovo caso a Rimini: la maggior parte dei contagiati in condizioni non gravi

RiminiToday è in caricamento