Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Marina Centro / Viale Nazario Sauro

Rubano scooter senza benzina, i ladri arrestati mentre spingono il due ruote

Scene fantozziane nella notte tra lunedì e martedì a Marina Centro, in manette finiscono due nordafricani

Decisamente maldestri due ladri che, nella notte tra lunedì e martedì, hanno cercato di rubare uno scooter ma sono stati arrestati dagli agenti della polizia di Stato. A dare l'allarme è stato un residente di via Nazario Sauro che ha notato i malviventi armeggiare intorno al due ruote lasciato parcheggiato in strada. Dopo aver manomesso i cavi di accensione, i due hanno cercato in tutti i modi di farlo partire e, visti vani i tentativi, hanno iniziato a spingere lo scooter in direzione di viale principe Amedeo dove sono stati intercettati da una pattuglia delle Volanti. Gli agenti hanno ammanettato due 30enni, un tunisino e un marocchino, per poi accertare che, nonostante la manomissione dei cavi di accensione, il motorino non sarebbe mai potuto partire in quanto col serbatoio a secco. Dopo una notte in camera di sicurezza, i malviventi sono stati processati per direttissima martedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano scooter senza benzina, i ladri arrestati mentre spingono il due ruote

RiminiToday è in caricamento