Studenti con disabilità, in dieci anni un aumento del 185%: in arrivo nuovi servizi di inclusione

L'assessore Morolli: "L'integrazione passa attraverso una rete di relazione con famiglie, associazioni, scuola e Ausl. Abbiamo strutturato 10 punti e attiviamo un'equipe"

Sono stati presentati questa mattina dall'assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini, Mattia Morolli, i nuovi indirizzi per l'inclusione scolastica per studenti con disabilità. Il numero degli studenti che necessita assistenza è in crescita e il Comune lancia dieci punti per l'inclusione.

Le nuove linee di indirizzo

Considerare l'integrazione scolastica come parte del più ampio obiettivo della inclusione sociale e, conseguentemente ridefinire la collocazione dell’educatore professionale nella classe e non solo al fianco dello studente con disabilità. Pensare all’inclusione sociale dunque anche attraverso la valorizzazione del coinvolgimento dei compagni di classe. Il raggiungimento degli obiettivi definiti per l’alunno con disabilità è perseguito anche con azioni pedagogiche di respiro più ampio che includono l’attivazione e la partecipazione del gruppo classe. L'obbiettivo è anche quello di valorizzare la presenza dell’educatore nei momenti di programmazione e verifica del PEI (Il piano educativo), della programmazione educativa, degli incontri con professionisti ed operatori esterni alla scuola, nella definizione del progetto di vita e non solo scolastico. Questo comporta anche l'idea di assegnare le risorse all’Istituto in base a criteri condivisi per una gestione finalizzata e congruente con la nuova filosofia della presenza dell’educatore nella classe; ne deriverà quindi un’assegnazione oraria settimanale complessiva ad Istituto Scolastico, non nominale per alunno.

"Non solo accompagnamento educativo uno ad uno  - spiega Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini - ma una vera e propria inclusione nella classe non più solo con l’educatore ma attraverso una equipe scolastica multiprofessionale. Questo, in estrema sintesi, il fulcro delle nuove linee per l’inclusione scolastica. Integrazione che passa attraverso una fitta rete di relazione con famiglie, associazioni, scuola ed Ausl. Inclusione a scuola e integrazione tra percorsi educativi, sociali e di vita che, visto il costante aumento di domanda, necessità un nuovo approccio in grado di includere nei processi educativi tutto il sistema classe, gli educatori, gli insegnanti, le famiglie e le istituzioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I numeri

Il numero di alunni che usufruiscono dell’assistenza è passato negli ultimi dieci anni da 129 a 368 con un incremento del 185% – (non sono considerati 0-6 comunali ed è considerato l’aumento prodotto dalla presa in carico degli studenti delle superiori in seguito alla riforma delle Province – A.S. 2015/2016). L’incremento dell’investimento è stato del 270% – il dato non considera 0-6 comunale e tiene conto della presa in carico degli alunni delle superiori: per il 2018-19 è stato pari a 4 milioni 642 mila 830 euro usati per le necessità quotidiane di bambini e ragazzi con disabilità, in particolare i trasporti e il servizio infermieristico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento