Seggiolini antiabbandono, sospeso l'obbligo dei dispositivi in auto

L'assessore Sadegholvaad: "E' comunque consigliato attivarsi per l'acquisto vista l'indubbia utilità e la prossima obbligatorietà"

Il "caos" sui seggiolini antiabbandono ha una tregua. Dopo una caccia serrata dei dispositivi da parte di genitori e nonni, con chiamate e file nei negozi, venerdì il Dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno, tramite una nota, ha informato che prendendo atto dell'impossibilità per i cittadini di conformarsi alle misure previste, ovvero di poter installare un dispositivo irreperibile nella maggior parte dei casi, le sanzioni non possono essere effettuate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seggiolini antiabbandono: negozi presi d'assalto

A dare notizia anche sulla sua pagina facebook è l'assessore Jamil Sadegholavaad, che evidenzia come la circolare chiuda un caos scoppiato nel giro di poche ore. "Al fine di dare un congruo tempo alle famiglie per dotarsi di tale dispositivo, l'obbligo del loro utilizzo per i bambini sotto i 4 anni è sospeso. Verrà data adeguata comunicazione riguardo alla nuova tempistica di entrata in vigore di tale obbligo così come da previsione del Codice della strada. Rimane comunque caldamente consigliato attivarsi per l'acquisto del seggiolino antiabbandono vista l'indubbia grande utilità dello stesso e la sua prossima obbligatorietà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento