menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune stanzia 79mila euro: confermato il servizio di nido estivo

Saranno 76 i posti - bambino attivati in collaborazione con i gestori pubblici e privati operanti sul territorio comunale, per otto ore giornaliere e per almeno cinque giorni settimanali

Con lo stanziamento di 79mila euro, la Giunta comunale ha deciso di attivare anche quest’anno il servizio di nido d’infanzia nei mesi di luglio e agosto. “Un impegno – ha detto il Vicesindaco con delega alle Politiche educative Gloria Lisi – su cui non abbiamo avuto nessun dubbio, proprio pensando alle esigenze dei genitori specie in un territorio come il nostro, fortemente caratterizzato dall’impegno lavorativo estivo e in considerazione che il servizio dei nidi d’infanzia comunali terminerà il 30 giugno. Un’attenzione che si è tradotta anche concretamente con l’attribuzione di 10 punti a coloro i quali abbiano un lavoro esclusivamente estivo.”

Saranno 76 i posti – bambino attivati in collaborazione con i gestori pubblici e privati operanti sul territorio comunale, per otto ore giornaliere e per almeno cinque giorni settimanali. Contemplata anche la somministrazione del pasto così come eventuali ampliamenti dell’orario di frequenza che dovranno essere concordati tra famiglia e gestore. Il servizio estivo dei nidi d’infanzia è riservato ai bambini provenienti da famiglie residenti o domiciliate nel Comune di Rimini. Tra i requisiti per l’accesso anche quello di comunicare il valore Isee, pena la decadenza del posto assegnato, al momento della firma per l’accettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento