Cronaca

Rimini sfiorata dal maltempo, danni limitati in tutta la provincia

Vigili del fuoco al lavoro per rami, alberi e insegne pericolanti. Devastato il forlivese

Come previsto dal nostro meteorologo, nel pomeriggio di giovedì un'improvvisa ondata di maltempo si è abbattuta su tutta la Romagna. Mentre, nella provincia di Rimini, i danni sono stati limitati, nel forlivese si sono registrate forti raffiche di vento che hanno provocato il crollo di una gru, di diverse piante e di tegole sollevate dai tetti. Nel riminese, invece, la zona più colpita è stata quella di Bellaria, con il vento che ha sfiorato gli 80 chilometri orari, mettendo a dura prova le alberature alcune delle quali sono crollate a terra. Problemi anche per alcune insegne, rimaste pericolanti dopo il passaggio del temporale, con le squadre dei vigili del fuoco che sono al lavoro per mettere in sicurezza i punti più critici. Spostandosi verso sud, le raffiche di vento sono state meno intense tanto che, a Rimini, non hanno superato i 50 chilometri all'ora. Problemi anche in Alta Valmarecchia tra Sant'Agata Feltria e Santa Sofia dove, il personale del 115, è al lavoro sempre per delle piante cadute o pericolanti eh hanno invaso le strade o si sono appoggiate alle abitazioni. A Cattolica, invece, un fulmine ha colpito una cabina elettrica provocando un cortocircuito e un principio d'incendio. In tutto sono stati circa una 60ina, su tutta la provincia, gli interventi dei vigili del fuoco che, nel corso della serata, verranno risolti. Al momento si registrano solo danni a cose e non risultano feriti a causa del maltempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini sfiorata dal maltempo, danni limitati in tutta la provincia

RiminiToday è in caricamento