rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Smarrito e inzuppato di pioggia in mezzo alla Ss16, la Stradale salva un cane

Gli agenti hanno bloccato il traffico e aiutato il povero quattrozampe ad allontanarsi illeso prima che venisse investito

Lo hanno salvato da morte sicura, quando stava per rischiare di essere investito dalle auto in corsa, gli agenti della polizia Stradale di Rimini. Un povero cane, di razza meticcia, si era avventurato lungo la Statale Adriatica nel pomeriggio dello scorso 9 aprile. Sotto la pioggia battente, il quattrozampe era completamente fradicio e oramai esausto, oltre che impaurito, con le auto che gli sfrecciavano accanto. Poco prima delle 18, una pattuglia della Stradale ha notato le vetture sterzare bruscamente a destra e a sinistra per evitare la bestiola e hanno così acceso i lampeggianti per allertare gli automobilisti. Con una corda di fortuna, sono poi riusciti a legare il quattrozampe e a condurlo in sicurezza nell'area di un distributore di benzina poco dopo il ponte sul Marecchia. Nel frattempo, è stata allertata la polizia Municipale che, a sua volta, ha richiesto l'intervento del personale della Cooperativa Centofiori che ha preso in carico il cane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smarrito e inzuppato di pioggia in mezzo alla Ss16, la Stradale salva un cane

RiminiToday è in caricamento