rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Rivazzurra / Viale Enna, 5

La solidarietà di Forza Nuova all'imprenditore aggredito e picchiato dai rapinatori

Le "ronde" dei militanti si trasferiranno a Marebello partendo dalla strada protagonista della feroce rapina

I militanti di Forza Nuova di Rimini, nella mattinata di giovedì, hanno voluto portare la loro solidarietà a Ennio Rossi, l'imprenditore riminese 68enne aggredito da una banda di malviventi nella sua villetta di Marebello. L'uomo è ancora ricoverato all'Infermi, nel reparto di Medicina d'Urgenza, con un braccio ingessato dopo la brutta avventura di sabato scorso.  "Abbiamo voluto portare la nostra solidarietà e la nostra vicinanza ad Ennio - spiega Ludovico Ciccarelli, responsabile locale di Forza Nuova - Ed assieme a lui a tanti Ennio Rossi d'Italia, vittime senza giustizia, per un problema comune che attanaglia l'intera nazione. Se uno stato malato e moribondo non riesce a garantire un minimo di sicurezza ai suoi cittadini allora benvenga che i cittadini stessi possano coordinarsi per far fronte al dilagare di ogni genere di abusi e delinquenza. Giovedi prossimo saremo presenti sul territorio di tutta Rimini sud con le nostre passeggiate per la sicurezza per presidiarne la zona per tutta la serata. Invitiamo tutta la cittadinanza a questa iniziativa per affermare il diritto di giustizia e di sicurezza che ogni città dovrebbe essere in grado di garantire". L'appuntamento è per le ore 22 proprio in viale Enna, triste teatro della rapina di cui è stato vittima il signor Ennio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà di Forza Nuova all'imprenditore aggredito e picchiato dai rapinatori

RiminiToday è in caricamento