Sostegno per le rette del nido e gli affitti: un aiuto a 1400 famiglie

La consigliera Nadia Rossi: "Lo stanziamento straordinario della nostra Regione di 30 milioni per le politiche sociali e familiari è una notizia eccezionale"

“L’annuncio del Presidente Stefano Bonaccini sullo stanziamento straordinario della nostra Regione di 30 milioni a sostegno delle politiche sociali e famigliari è una notizia di rilievo eccezionale” commenta Nadia Rossi, consigliera Pd Emilia-Romagna capogruppo in commissione regionale Parità. Il riferimento è al duplice intervento presentato dalla giunta regionale oggi, mercoledì 17 luglio, che prevede lo stanziamento di oltre 18 milioni di euro per ridurre o azzerare le rette dei nidi per le famiglie con Isee fino a 26 mila euro, a partire da settembre, e subito 12,5 milioni per il sostegno sugli affitti.

“Senza retorica, si tratta di un’iniziativa che ha una portata straordinaria per tante famiglie, che potranno risparmiare sull’affitto della casa e sulle rette del nido dei propri figli che potranno accedere a un percorso formativo sin dall’età della prima infanzia. Politicamente è la concretizzazione di un messaggio importante per l’empowerment delle donne: pieno sostegno a chi lavora e ha bisogno di conciliare i tempi di cura della famiglia con quelli della propria occupazione. – prosegue Nadia Rossi – In una zona come la Riviera, questo provvedimento, insieme al contributo regionale che ha ridotto le rette di iscrizione ai centri estivi, è un ulteriore ed inedito aiuto che supporta le famiglie e conferma la bontà e la fermezza delle politiche di welfare emiliano-romagnole 365 giorni l’anno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo provvedimento è uno straordinario risultato della Regione Emilia-Romagna che lavora ogni giorno per l’interesse e il sostegno alle famiglie e alla conciliazione”, conclude soddisfatta la consigliera Nadia Rossi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

  • Coronavirus, 7 nuovi casi nel riminese: quattro rientrati dall'estero

Torna su
RiminiToday è in caricamento