Spaccia cocaina in stazione, arrestato un 38enne

L'uomo ha cercato di liberarsi dalla droga, ma è stato bloccato dai poliziotti

Uno scambio veloce, ma non abbastanza da passare inosservato agli uomini delle Volanti, impegnati a controllare la zona della stazione ferroviaria, dove un 38enne di origini marocchine, è stato arrestato lunedì sera poco prima di mezzanotte.

Gli agenti stanno attraversando in via Roma, quando, vicino alla rotanda nel pressi del parcheggio, notano che un uomo, di corporatura robusta con indosso una felpa con cappuccio, si avvicina a un'auto in sosta. Il 38enne, passa al guidatore un piccolo oggetto. I poliziotti si avvicinano così con l'auto di servizio. Alla vista delle forze dell'ordine, l'uomo al volante getta fuori dal finestrino una pallina di colore verde, che i poliziotti scoprono essere cocaina, e cerca di ingranare la retromarcia a fari spenti per andare via, senza però riuscirci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spacciatore invece, si dirige verso la stazione ferroviria facendo cadere alcune palline colorate dalle mani, circa tre grammi di cocaina. Troppo tardi. Alle sue spalle c'è già un agente pronto a fermarlo. Nel frattempo arriva anche un'altra pattuglia chiamata in aiuto dai colleghi. Durante l'arresto i poliziotti scoprono anche che l'uomo è ben noto alle forze dell'ordine e sulla sua testa pernde un decreto di espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Chat di gruppo su WhatsApp per evitare i controlli, denunciata l'amministratrice

Torna su
RiminiToday è in caricamento