Spaccio di droga nella movida notturna, un arresto e due denunciati dai carabinieri

Nei guai una 21enne di Forlì scoperta dai militari dell'Arma con un interno arsenale di stupefacenti

Raffica di controlli antidroga da parte dei carabinieri di Rimini che, nella notte tra sabato e domenica, hanno pattugliato i locali della movida per contrastare lo spaccio di stupefacendi arrestando una ragazza e denunciando altri due pusher. A finire in manette è stata una insospettabile 21enne di Forlì, congiugata e incensurata, fermata per un controllo nei pressi di una nota discoteca in via Coriano. Alla vista delle divise, la giovane ha iniziato ad innervorsirsi tanto che, i carabinieri, hanno deciso di perquisirla scoprendo, nascosti addosso alla 21enne, 20 grammi di cocaina, suddivisi in oltre 50 dosi, altre 50 dosi di Mdma e 30 pasticche di ecstasy. Lo stupefacente ha fatto scattare le manette ai polsi della forlivese, con l'accusa di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell'Arma si sono poi spostati sul lungomare di Rimini, nei pressi degli altri locali, pizzicando un egiziano, sul lungomare di Vittorio, con 2 grammi di cocaina e 10 di hashish già suddivisi in dosi. Nei guai anche un tunisino, controllato in viale regina Margherita, e sorpreso con 20 grammi di hashish e 1 di cocaina. Per i due extracomunitari è scattata la denuncia a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento