Spaccio nella movida notturna, stroncata banda di pusher dai carabinieri

Operazione dell'Arma riminese che ha eseguito sei ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti spacciatori

I carabinieri di Rimini hanno scardinato una banda di spacciatori che gestiva un vasto giro di droga in città. In particolare, i pusher avevano i loro luoghi di vendita preferiti nei parchi cittadini, sul lungomare e davanti ai locali notturni. All'aba di martedì, i militari dell'Arma hanno eseguito sei ordinanze di custodia cautelare in carcere per quattro persone, residenti a Rimini, mentre altre due si trovano già nei penitenziari di Reggio Emilia e Bologna. Nel corso di indagine i carabinieri di Rimini hanno anche arrestato due spacciatori di eroina in flagranza. Infine, un indagato è stato colpito da obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e 3 dal divieto di dimora nel riminese.

+++QUI GLI AGGIORNAMENTI+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento