Sperona l'ex e le ruba il cellulare, stalker arrestato dai carabinieri

Gli inquirenti dell'Arma hanno documentato anche una violenta aggressione con l'uomo che ha preso a schiaffi la vittima

E' stato arrestato, con le accuse di atti persecutori aggravati, violenza privata e lesioni personali aggravate un 57enne di Cesenatico che aveva reso un inferno la vita dell'ex compagna. La donna, residente a Rimini, lo scorso gennaio si era rivolta ai carabinieri per denunciare l'uomo in seguto a una lunga serie di episodi di stalking. In particolare, gli inquirenti dell'Arma avrebbero accertato come il 57enne, per intimidire la ex, era arrivato a speronarla con la propria vettura per poi bloccarla e rubarle la borsa, con dentro il cellulare, per evitare che chiedesse aiuto. I carabinieri, inoltre, avrebbero documentato anche un'aggressione con l'uomo che aveva colpito con un violento schiaffo al volto la signora procurandole lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. Al termine dell'inchiesta, il pubblico ministero ha chiesto e ottenuto un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il 57enne che è stata eseguita nel pomeriggio di giovedì dai carabinieri di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento