Raid nella sede di "Start Romagna": danneggiati sei autobus

Autobus del trasporto pubblico nel mirino dei vandali. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra lunedì e martedì

Autobus del trasporto pubblico nel mirino dei vandali. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra lunedì e martedì. I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile sono intervenuti alle prime luci dell'alba nella sede di “Start Romagna” in Via Carlo Alberto dalla Chiesa poiché si erano verificati dei danneggiamenti su alcuni autobus in sosta nel deposito.

I militari, unitamente al richiedente in qualità di responsabile del turno di notte, hanno accertato che ignoti avevano forzato le emettitrici di biglietti urbani presenti su 6 tra autobus e filobus. Sono in corso accertamenti, tramite i sistemi di video sorveglianza, per identificare i malfattori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento