In tempo di crisi si ruba anche la benzina dalle auo lasciate in sosta

Il furto scoperto nel pomeriggio di giovedì nel parcheggio del ponte di Tiberio. Ignoti, dopo aver forzato lo sportello del serbatoio, hanno iniziato a succhiare il carburante

Nel pomeriggio di giovedì, verso le 17, una pattuglia dei carabinieri è intervenuta nel parcheggio del ponte di Tiberio dove un automobilista, che aveva lasciato la propria auto in sosta, si era visto "succhiare" tutto il gasolio contenuto nel serbatoio. Quando i militari dell'Arma sono arrivati sul posto hanno notato lo sportellino del serbatoio forzato e, nonostante il sistema che non permettere di immettere tubi all’interno del serbatoio per evitare furti di carburante, tutto il carburante sparito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento