menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta la scalata per rubare in un appartamento ma precipita nel vuoto

Un volo di diversi metri per il malvivente che cercava di mettere a segno un colpo in un condominio di Miramare

Ladro sfortunato quello che, nel tardo pomeriggio di domenica, ha tentato la scalata di un condominio per andare a rubare all'interno degli appartamenti. Il malvivente, secondo quanto emerso, ha mancato una presa ed è scivolato nel vuoto rimanendo seriamente ferito. Il tutto è andato in scena verso le 18 a Miramare, tra via Parigi e via Stoccolma, con il giovane che è stato ritrovato a terra in stato di semincoscienza facendo scattare l'intervento dell'ambulanza del 118 e di due Volanti della polizia di Stato. Arrivati sul posto, i sanitari hanno prestato le prime cure al ferito per poi trasportarlo a sirene spiegate al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini. Dagli accertamenti della polizia di Stato il ferito, che non sarebbe in pericolo di vita nonostante le lesioni riportate dopo il volo, è un 20enne di nazionalità albanese. Il ragazzo, precipitato da una decina di metri, rimmarrà ricoverato nel nosocomio riminese per gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento