menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vuole gettarsi sotto il treno, salvato in tempo dai Carabinieri

Tentato suicidio lungo i binari domenica mattina a Rimini. I Carabinieri sono intervenuti in via Lugano, dove era stato segnalato al 112 un uomo che stava camminando sulla linea ferroviaria

Tentato suicidio lungo i binari domenica mattina a Rimini. I Carabinieri sono intervenuti in via Lugano, dove era stato segnalato al 112 un uomo che stava camminando sulla linea ferroviaria. I militari giunti immediatamente sul posto hanno scavalcato la staccionata, non essendoci un ingresso pedonale. Il tempestivo intervento ha permesso di bloccare il soggetto che, scalzo e a dorso nudo, in forte stato di shock, camminava lungo la strada ferrata.

Lo stesso, allontanato dai militari, tentava ripetutamente di ritornare sui binari anche in concomitanza con il passaggio di un treno avvenuto in quel frangente. I Carabinieri, tenutolo al sicuro, visto il chiaro stato di alterazione psicofisica in cui versava, hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza del 118, facendolo nel frattempo accomodare nell’auto di servizio poiché in evidente stato di ipotermia.

Il personale medico ha provveduto poi a trasportarlo all’ospedale di Rimini, dove è stato ricoverato. Dagli accertamenti effettuati l’uomo risulta già in cura presso il SERT per problemi di alcool.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento