rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Viserba / Via Libero Missirini

Terrore nel salone di parrucchiera, malvivente armato di pistola minaccia i presenti

Tentativo di rapina a mano armata nel primo pomeriggio di giovedì a Viserba, il malvivente solitario cerca di ripulire la cassa

Ennesimo tentativo di rapina a mano armata a Rimini, in pieno giorno, con un salone di parrucchiera preso di mira da un malvivente che impugnava una pistola. Il colpo è andato in scena verso le 14 a Viserba, in via Missirini nei pressi del centro studi. Secondo quanto emerso l'uomo, col volto parzialmente coperto, ha fatto irruzione nel salone minacciando i presenti con una pistola per farsi consegnare i contanti della cassa. Solo la prontezza di chi si trovava nel negozio ha evitato il peggio menttendo il rapinatore fuga. Il malvivente è riuscito a far perdere le proprie tracce mentre, sul posto allertati dai dipednenti, è accorsa una pattuglia dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore nel salone di parrucchiera, malvivente armato di pistola minaccia i presenti

RiminiToday è in caricamento