menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il traffico di animali al centro di un incontro con le Guardie Ecozoofile

Sabato 30 novembre alle 21, presso la Casa delle Associazioni, dove parteciperà anche Antonio Colonna, l'investigatore noto per aver portato alla luce il caso dell'allevamento "Green Hill"

Le Guardie Ecozoofile, una delle sezioni dell’Associazione Fare Ambiente, che si occupa della vigilanza nell' ambito del trasporto, del commercio, del maltrattamento di animali, del trasporto di rifiuti ed altro ancora, ha indetto una conferenza alla quale parteciperà tra gli altri, Antonio Colonna, l'investigatore, noto per aver portato alla luce il caso dell'allevamento "Green Hill" per sabato 30 novembre alle 21 presso la sala conferenze della Casa delle Associazioni in via IV Novembre n. 21 a Rimini. “Il fine della conferenza - sottolinea il Vice Responsabile Provinciale delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente, Edoardo Morri - è quello di sensibilizzare il cittadino interessato all’acquisto di cuccioli, poiché proprio in questo periodo si nota un incremento dei trasporti dovuto alle imminenti festività natalizie. Probabilmente, infatti, non tutti sono a conoscenza del fatto che molti di questi cuccioli vengono allontanati dalla madre prima del lecito e quindi, oltre ad essere sottoposti ad una crudeltà fisica che nei peggiori dei casi provoca loro persino il decesso, subiscono danni psicologici che portano l'animale a comportamenti imprevedibili e aggressivi, anche nei confronti del padrone”.

Colonna, che non teme di esporsi, parlerà di quello che gravita attorno al commercio illegale degli animali, di zoomafia e trasporto illecito di bestiame. In questi ultimi anni, infatti, collaborando costantemente con le Forze dell' Ordine (Polizia, Guardia di Finanza, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato) ha contribuito a portare alla luce in tutta Italia il traffico di animali da parte di commercianti senza scrupoli, il cui unico fine è quello di aumentare illecitamente il proprio profitto. Approfittando della buona fede delle persone che vogliono acquistare un animale da compagnia, vendono loro dei cuccioli, in prevalenza cani e gatti, costretti ad estenuanti viaggi dall'Est Europa per arrivare fino a noi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento