Cronaca

Trovato con 2,6 chili di cocaina: arresto non convalidato dal Gip

Il dominicano era stato fermato dai militari delle Fiamme Gialle nel pomeriggio di sabato a Rimini

Il gip del Tribunale di Rimini, Vinicio Cantarini, non ha convalidato l'arresto di un dominicano 34enne trovato con 2,6 chili di cocaina purissima. Lo straniero, difeso dall'avvocato Enrico Graziosi, nell'interrogatorio di garanzia ha fornito un dettagliato resoconto di quanto accaduto nei giorni precedenti al suo arresto spiegando che si trovava in compagnia di due connazionali, uno dei quali mai visto prima, e di essere completamente estraneo alla droga. Il magistrato, ritenendo credibile la versione del dominicano, lo ha quindi scarcerato. Il 34enne era finito in manette sabato quando, andando a prendere una vettura parcheggiata, era stato sorpreso dai militari della Guardia di Finanza che, all'interno del veicolo e nascosti sotto i sedili, avevano scoperto una decina di panetti di "neve" per un totale di 2,6 chili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con 2,6 chili di cocaina: arresto non convalidato dal Gip

RiminiToday è in caricamento