Tragedia in mare a Rivabella, turista in balia delle onde si schianta contro gli scogli e muore

Sciagura giovedì pomeriggio in spiaggia a Rivabella. Un turista romeno di 51 anni, residente in Germania, è morto annegato mentre stava facendo il bagno nello specchio di mare antistante lo stabilimento balneare numero 2

Sciagura giovedì pomeriggio in spiaggia a Rivabella. Un turista romeno di 51 anni, residente in Germania, è morto annegato mentre stava facendo il bagno nello specchio di mare antistante lo stabilimento balneare numero 2, dove si trovava in compagnia della moglie. Il dramma si è materializzato intorno alle 16.30. Nonostante il mare molto mosso, il cinquantunenne ha scelto di gettarsi in mare, dove da lì a pochi minuti avrebbe trovato la morte.

L'uomo, infatti, in balia delle onde, è stato risucchiato al largo dove è stato visto annaspare prima di andare a schiantarsi contro gli scogli, senza più riemergere. Immediato la richiesta di soccorso. Sul posto sono intervenute due motovedette della Capitaneria di Porto, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco con un gommone oltre a Polizia e Carabinieri. Dopo poco più di un'ora di ricerche, il 51enne è stato trovato senza vita incastrato tra gli scogli. Il personale del "118" non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. La moglie è stata riaccompagnata in albergo in stato di choc.

Ancora alle 19.30 erano al lavoro i vigili del fuoco e i volontari dell'associazione "Gian Neri" per cercare di disincastrare il corpo dello sfortunato turista dagli scogli. A causa del mare in burrasca, infatti, il cadavere del 51enne è finito incastrato tra due massi e, per colpa della risacca particolarmente forte, le operazioni di recupero sono state sospese. Al momento è impossibile dire se riprenderanno prima che l'oscurità renda ancor più difficile lavorare sugli scogli o se si dovrà aspettare la mattina di mercoledì. Nel frattempo, il corpo è stato assicurato con delle cime agli scogli e, sul posto, è rimasto il personale della polizia di Stato e della capitaneria di porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Emergenza coronavirus al Nord: il prefetto di Rimini convoca un vertice con i sindaci

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • All'urlo di "Coronavirus" si scaglia contro le auto in corsa armato di coltello

Torna su
RiminiToday è in caricamento