rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Marina Centro / Via Sinistra del Porto

Turista scivola nel portocanale, ritrovato il suo corpo senza vita

A notare il cadavere che galleggiava nei pressi del ponte della Resistenza di Rimini è stato un passante che ha fatto scattare l'allarme

A notarlo, verso le 18 di lunedì in via Sinistra del Porto nei pressi del ponte della Resistenza, è stato un passante che ha dato immediatamente l'allarme. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, i carabinieri e il personale della Capitaneria di Porto ma, i primi soccorritori, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. I poveri resti di un uomo sono stati quindi portati a terra e, dai primi riscontri, sembra che appartengano a un turista bolognese di 55 anni originario di Rimini.

TRAGEDIA ANCHE NEL RAVENNATE (LEGGI LA NOTIZIA)

Dai primi accertamenti degli inquirenti, sembrerebbe che l'uomo stesse camminando lungo la banchina quando, per cause ancora al vaglio del personale della Capitaneria di Porto, sia finito nel canale annegando. Secondo quanto emerso, il 55enne esta scomparso nella serata di domenica quando, insieme a un amico, si era recato a una manifestazione enologica nella zona del ponte di Tiberio.

I due si erano poi persi di vista e, il bolognese, avrebbe fatto ritorno a piedi nella zona di via Sinistra del Porto, dove aveva lasciato il proprio camper. Con tutta probabilità, anche a causa del vino bevuto, è inciampato in quale cima finendo in acqua dopo aver sbattuto violentemente la testa. A conferma di questa tesi ci sarebbe una prima ricognizione cadaverica che averebbe evidenziato un ematoma alla testa dell'uomo. Maggiori informazioni potrebbero arrivare nella giornata di martedì quando verrà eseguito un controllo più approfondito sui resti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista scivola nel portocanale, ritrovato il suo corpo senza vita

RiminiToday è in caricamento