Una studentessa vittima dei "pirati" dei cellulari

Dal suo numero è stato inviato un codice a sedici cifre e non riusciva più a telefonare

Un codice a 16 cifre inviato tramite un messaggio Whatsapp. A riceverlo la sorella di una studentessa riminese di 22 anni, vittima di una truffa telematica, che ha subito denunciato alla Polizia di Stato. L’episodio risale a qualche giorno fa. Dopo aver ricevuto il messaggio la sorella della giovane si è insospettita e così ha cercato di chiamarla per capire di cosa si trattasse. Impossibile però mettersi in contatto con lei, il telefono non squillava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così la sorella l'ha contattata sul numero fisso di casa e la 22enne ha chiarito che non aveva inviato alcun messaggio, ma soprattutto aveva problemi con suo smartphone e non riusciva a telefonare. Immediata la denuncia alla Polizia. Le indagini sono in corso, al momento l’ipotesi più probabile è che dietro l’episodio ci sia il tentativo da parte dei criminali di appropriarsi del numero della ragazza per poi commettere truffe telematiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento