Uni.Rimini, cambio al vertice: il nuovo presidente è Simone Badioli

Il sindaco Gnassi: "Rimini, anche con questo rilancio, dimostra di credere nell’Ateneo e nel suo ruolo di propulsore di innovazione, conoscenza, benessere, occupazione"

L’Assemblea dei Soci di Uni.Rimini Spa, riunitasi venerdì, ha nominato all’unanimità quale Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società il dottor Simone Badioli.
Il Dott. Badioli, amministratore delegato di Aeffe Spa e Vicepresidente Confindustria Romagna, ha ringraziato i Soci per la fiducia accordata, l’avvocato Gianandrea Polazzi attuale vice-Presidente e tutto il Consiglio di Amministrazione per l’attività svolta in questi mesi di passaggio.
Il dottor Simone Badioli collabora già con Uni.Rimini spa da oltre 10 anni in qualità di componente del Tavolo della Moda e per tutti i progetti che in questo periodo  hanno contraddistinto le collaborazioni tra l’Università di Bologna Campus di Rimini e le imprese del territorio con particolare rifermento al mondo della moda. (nella foto Luigi Maffi, Vittorio Betti, Fabrizio Moretti, Linda Gemmani, Simone Badioli, Paolo Maggioli, Eugenia Rossi Di Schio, Gianandrea Polazzi, Cristina Maggioli, Emanuele Zangoli).

Il commento di Gnassi e dell'assessore Rossi Di Schio

“Una netta spinta per accelerare la crescita del legame tra mondo dell’università e dei saperi avanzati e le migliori esperienze della nostra imprenditoria – hanno commentato il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi e l’assessore alla Ricerca e sviluppo Eugenia Rossi di Schio -. Questa la ragione, la linea guida che ci ha spinto ad individuare e proporre all’assemblea dei soci di Uni.Rimini la figura di Simone Badioli, amministratore delegato di Aeffe Spa e Vicepresidente Confindustria Romagna, alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione della nostra società consortile, che ha lo scopo di costruire e sostenere attorno all’Università a Rimini le condizioni migliori affinché il campus riminese sia sempre più uno dei fattori decisivi per alimentare e far crescere il nostro sistema economico. In una fase della città e del territorio in cui si sta immettendo qualità e innovazione, insieme alle associazioni e alle componenti economiche e sociali che più dimostrano di credere a questa direzione, è necessario proseguire nel cammino che mette al centro delle dinamiche dello sviluppo proprio l’Università e il suo potenziale. Rimini, anche con questo rilancio, dimostra di credere nell’Ateneo e nel suo ruolo di propulsore di innovazione, conoscenza, benessere, occupazione, nonostante tutte le titubanze e i veri e propri forfait registrati negli ultimi due anni nella componente societaria di UniRimini.

E ci riempie di soddisfazione che questa idea, maturata su un solco di continuità e sviluppo di una visione ideale capace di legare conoscenza e territorio, abbia riscosso la condivisione unanime degli altri soci del consiglio che guida la società. In questa adesione per niente scontata vi leggiamo infatti la volontà di ricerca e di sviluppo ancora maggiore del legame col tessuto delle nostre imprese, l’unico che in questo quadro difficile su molteplici aspetti può garantire la speranza di uno sviluppo capace di legare territorio e i nostri giovani.

Nel formulare i migliori auguri di buon lavoro a Simone Badioli per affrontare al meglio le sfide che si troverà insieme a tutti noi ad affrontare, non può mancare un ringraziamento sentito e sincero a Gianandrea Polazzi, attuale vice-Presidente, per lo spirito di sacrificio con cui ha affrontato con passione il proprio compito.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento