Avvolto in una palla da fuoco mentre si prepara da mangiare: gravissimo un 23enne

Un giovane di 23 anni si trova ricoverato in condizioni critiche all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena dopo aver riportato ustioni di terzo grado sul 70% del corpo

Un giovane di 23 anni si trova ricoverato in condizioni critiche all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena dopo aver riportato ustioni di terzo grado sul 70% del corpo. Il fatto è avvenuto nella prima serata di giovedì, nell'ex macello di via Dario Campana. Erano circa le 20, come ha riportato il "Corriere Romagna", quando un passante ha dato l'allarme dopo aver notato un corpo avvolto dalle fiamme.

Subito sono intervenute le ambulanze del "118", insieme all'elimedica arrivata da Ravenna. Stabilizzato sul posto, è stato trasportato con il codice di massima gravità all'ospedale cesenate. Il quotidiano ha riportato che l'indivduo, originario dell'est Europa, si trovava nell'ex macello e si stava cucinando un pasto con un fornello da campeggio. Accanto c'era anche una bottiglia di alcol.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento