Dichiara il suo amore imbrattando le mura malatestiane

Armato di spray l'ignoto innamorato ha tracciato alcune scritte lungo i bastioni orientali di Rimini

A segnalarlo sui social media è stato Marco Torri, presidente Confguide di Rimini, che ha immortalato l'ennesimo gesto di disprezzo per il patrimonio artistico della città. Un ignoto innamorato, infatti, ha deciso di dichiarare il suo amore imbrattando del mura malatestiane con la vernice spray. "Ti amo stellina" si legge sui resti delle feritoie in via Bastioni Orientali a due passi dall'Arco d'Augusto. Non è la prima volta, purtroppo, che i monumenti di Rimini vengono presi di mira dai grafomani armati di bombolette tanto che, in passato, era stata vandalizzata anche la fiancata del Tempio Malatestiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento