Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Viale Luigi Settembrini

Vandali in azione, devastata la pensilina della fermata dell'autobus

La segnalazione di un lettore di RiminiToday: "Il servizio di Start Romagna a Rimini è da medioevo"

Fili penzolanti, vetri spariti e illuminazione assente. A segnalare la situazione della fermata degli autobus di via Settembrini, davanti all'ospedale di Rimini, è un lettore di RiminiToday. Un atto vandalico in piena regola che, oltretutto, porta non pochi disagi a chi utilizza i mezzi pubblici. Ed è proprio sulla gestione di Start Romagna in città che, il nostro lettore, sottolinea delle gravi lacune. "E' una cosa da medioevo - spiega - che Rimini non merita. Basti pensare che servizi che in altre realtà esistono da anni qui, invece, sono ancora in fase sperimentale come l'avviso luminoso scorrevole del primo mezzo in arrivo con ora e numero".

In una nota stampa Start Romagna "ringrazia per la segnalazione ed informa che ha prontamente inoltrato la nota agli Enti competenti per mettere in atto le necessarie azioni correttive. Start Romagna ritiene utile precisare che la proprietà delle pensiline degli autobus è dell'Agenzia della Mobilità di Rimini che si occupa anche della manutenzione delle stesse e non di Start Romagna. Rendiamo noto inoltre che gli apparati di bordo degli autobus ovvero il sistema AVM ( Automatic Vehicle Monitoring ) a cui fa riferimento il cliente del servizio non appartengono a Start Romagna ma ad altro Ente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in azione, devastata la pensilina della fermata dell'autobus
RiminiToday è in caricamento