Vecchia conoscenza delle forze dell'ordine pizzicato a spacciare eroina

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri nella zona di Viserba mentre vendeva le dosi a un gruppo di tossici

Nella serata di mercoledì i carabinieri di Rimini, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato un tunisino 35enne con le accuse di spaccio di sostanze stupefacenti. Il nordafricano, clandestino e vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, era stato segnalato da alcuni residenti di Viserba insospettiti da un giro di tossicodipendenti lungo via Palotta. I militari dell'Arma, appostati nella zona, hanno notato l'extracomunitario che, ripetutamente, entrava e usciva da un albergo per poi incontrarsi con gli acquirenti. Entrati in azione, i carabinieri hanno bloccato il tunisino ed eseguita una perqusizione nella stanza che occupava nell'hotel. Qui sono spuntati 30 grammi di eroina, già suddivisi in dosi, e 800 euro ritenuti il provento dello spaccio oltre a un bilancino di precisione e tutto il materiale per confezionare lo stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Portato in caserma è emerso che al 35enne, lo scorso ottobre, era stato arrestato nel centro storico per il furto di uno smartphone e sottoposto al divieto di dimora in Emilia Romagna. A tutto questo si era aggiunto, il 2 di gennaio, un aggravamento della misura cautelare in quanto pizzicato sempre nel centro storico di Rimini in possesso di un coltello serramanico. Al termine delle pratiche di rito, per il tunisino si sono aperte le porte del carcere dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento