Via Roma chiusa nella notte tra il 20 e 21 aprile per il collaudo del ponte

Pronte le 44 tonnellate di cemento che saranno caricate sull'impalcato e verificare la staticità dell'opera

Saranno 44 le tonnellate di cemento che, nella notte tra il 20 e il 21 aprile, saranno caricate sull’impalcato del nuovo sovrappasso pedonale di via Roma per concludere il collaudo statico della struttura. Dopo quella effettuata dal 5 all’8 aprile durante la fase di montaggio, sarà dunque necessario tornare ad interrompere la circolazione stradale sulla via Roma, nel tratto da viale Tripoli a via Bastioni orientali, durante le operazioni di collaudo tra le ore 20 di giovedì 20 aprile e le ore 6 di venerdì 21. Una scelta dettata dalle esigenze di sicurezza che per essere effettuata nella notte avrà disagi minori sul traffico cittadino.

Confermate le soluzioni tecniche sulla viabilità che durante l’intervento effettuato hanno permesso di ridurre i disagi sulla viabilità. Durante l’intervento di collaudo, infatti, tornerà ad essere a doppio senso di marcia via Bastioni orientali. Ciò consentirà ai veicoli circolanti sulla via Roma provenienti da Ravenna di svoltare all’altezza della rotatoria su via Bastioni Orientali in direzione Arco d’Augusto e poi proseguire su Largo Unità d’Italia fino alla nuova rotatoria con via Circonvallazione meridionale e da qui verso Riccione. Più semplice per i veicoli provenienti su via Roma da Riccione che all’altezza della nuova rotatoria con via Tripoli potranno svoltare a destra o a sinistra ovvero, rispettivamente, verso i lungomari o verso la vecchia circonvallazione. Nel frattempo procedono i lavori di completamento del sovrappasso con la posa delle rampe, che avranno un piano di calpestio antiscivolo in legno di larice, e il montaggio dei parapetti, mentre nei prossimi giorni è prevista l’ultimazione della rampa lato monte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento