Il violentatore della stazione: "Lei era conseziente poi mi ha chiesto i soldi"

E' stato ascoltato dal giudice il nordafricano 32enne che, nella notte tra lunedì e martedì, avrebbe stuprato una ragazza su un treno fermo nello scalo riminese

E' diametralmente opposto a quella della vittima il racconto del marocchino 32enne arrestato, nella notte tra lunedì e martedì, con l'accusa di aver violentato una clochard italiana all'interno di un vagone ferroviario fermo alla stazione di Rimini. Secondo quanto riferito in aula dal nordafricano, infatti, la ragazza era consenziente a un rapporto sessuale. I due, entrambi senza fissa dimora e abituali frequentatori dello scalo ferroviario per trovare un riparo di fortuna, si sarebbero incontrati per caso all'interno del convoglio fermo per la notte. Secondo il marocchino, i due avrebbero fatto sesso e, al termine del rapporto, la 32enne gli avrebbe chiesto un compenso di 30 euro. Al rifiuto del nordafricano, sarebbe stata proprio la donna ad aggredirlo innescando il parapiglia che ha fatto accorrere sul posto il personale della Polfer. Al termine dell'interrogatorio, il giudice si è riservato se convalidare o meno il fermo dell'uomo.


LE NOTIZIE PIU' IMPORTANTI DI GIOVEDI' 12 MARZO IN ROMAGNA
Violentata in stazione, lui si giustifica: "Era d'accordo e mi ha chiesto soldi..."
Viene trovato in un fosso, lui picchia i soccorritori
Scopre il ladro nel garage, il malvivente cerca di investirlo con la sua auto
Rubavano nelle auto in sosta: arrestati due 'specialisti'
E45, dopo l'incidente i predoni si preoccupano di rubare il mais
Sicurezza, in tangenziale arrivano le telecamere

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento