Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Violenza sulle donne, in un anno 36 violenze sessuali e 89 percosse

Nella giornata di San Valentino, la Polizia di Stato di Rimini, ha allestito un punto di incontro con la popolazione

Nella giornata di San Valentino, la Polizia di Stato di Rimini, ha allestito un gazebo all’interno del centro commerciale “Le Befane”, aperto alla cittadinanza dalle 15,30 alle 20,00, dove personale specializzato della Questura ha incontrato tutti coloro, donne – ma anche uomini – che sono toccati in qualche modo dal grave problema o che avevano solo il desiderio di essere informati sulle possibilità che la legge e le strutture di Polizia – e le altre istituzioni coinvolte – offrono in questi casi alle vittime delle violenze di genere. In particolare la Dott.ssa Enrica Bonini, dirigente la Divisione Polizia Anticrimine della Questura  ha creato, per l’occasione, un punto di contatto e di ascolto finalizzato a stabilire quell’empatia necessaria per fare emergere tutte quelle  situazioni difficili  che sino ad ora le donne e/o uomini non avevano avuto il coraggio di denunciare presso gli uffici di Polizia.

Sono stati in totale 223 gli utenti che si sono rivolti alla struttura, di età compresa tra i 16 ed i 75 anni, tra cui 106 donne e 98 uomini; tra le segnalazioni ricevute, particolare attenzione è stata rivolta dagli operatori a 2 casi di molestie assillanti ed 1 di maltrattamenti. Le differenze tra ammonimento e denuncia/querela per il reato di atti persecutori e maltrattamenti sono state tra le domande più frequenti che sono state rivolte al personale presente. Nel 2016, nella provincia di Rimini, si sono registrati 60 atti persecutori, 114 maltrattamenti in famiglia, 89 percosse, 36 violenze sessuali: 16 ammonimenti e 31 divieti di avvicinamento oltre a 31 provvedimenti disposti dall’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sulle donne, in un anno 36 violenze sessuali e 89 percosse

RiminiToday è in caricamento