Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

Il critico d'arte in tour a Rimini tra la visita a Castel Sismondo e la cena nella Vecchia Pescheria con i cuochi sognatori

Un ciclone irrefrenabile. Il critico d'arte Vittorio Sgarbi è sbarcato in Riviera giovedì sera, direttamente dalla Puglia. Sgarbi ha fatto tappa alla Vecchia Pescheria, dove era in programma l'evento di Romagna Osteria, il progetto sostenuto da Visit Romagna con i cuochi sognatori della Brigata del Diavolo, e davanti agli ospiti ha "promosso" il sindaco Andrea Gnassi: "Fosse per me, io lo avrei nominato Ministro del Turismo, se non Premier. E’ uno dei pochi sindaci migliori di me”, ha commentato.

Sgarbi ha visitato la mostra allestita a Castel Sismondo in occasione del Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini, e ha annunciato anche alcune anticipazioni sulle celebrazioni felliniane. Il critico, infatti, sarà coinvolto in un progetto artistico che riguarderà sia Fellini sia Cagnacci.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

Torna su
RiminiToday è in caricamento