RiminiBanca e Riviera Volley insieme per diffondere la pratica sportiva

La Banca riminese sponsorizzerà la prima squadra di sitting volley del territorio, impegnata da febbraio nel suo primo campionato nazionale

Cresce l’attenzione e il sostegno alle attività di promozione sportiva di Riviera Volley Rimini. E’ stato appena definito un accordo con RiminiBanca che nel 2018 sarà al fianco della maggiore società della pallavolo riminese per incrementare le opportunità di svolgere attività sportiva, in particolare fra i giovani. Con una novità: Riviera Volley Rimini ha allestito la prima squadra di sitting volley in provincia, che da settimane si allena. Ormai il gruppo è pronto a disputare il suo primo campionato. RiminiBanca, sempre attenta ai progetti di valore sociale, ha deciso di affiancare in particolare questa attività e la squadra si chiamerà RiminiBanca RVR Sitting Volley. L’esordio sarà a febbraio, nella 2a Coppa Rotary CRER Sitting Volley Open 2018, alla quale RiminiBanca RVR Sitting Volley parteciperà insieme alle squadre di Roma, Rovigo, Cesena, Parma, Pisa e Ravenna. Le gare saranno concentrate in cinque appuntamenti a Cesena, Modena, Parma, Piacenza e Ravenna.

“RiminiBanca ha una storica sensibilità nei confronti dello sport cittadino – dice l'Ing. Luciano Vignoli, Consigliere di RiminiBanca - ed il sostegno a Riviera Volley Rimini conferma una l’attenzione volta a diffondere i valori positivi dello sport. In questo caso si aggiunge un progetto di ulteriore importanza. Il Sitting Volley è una occasione speciale per condividere la passione per la pallavolo grazie ad una disciplina paralimpica ora possibile anche sul territorio riminese”. “In un panorama di generale disinteresse per lo sport – commenta il presidente RVR Gabriele Pace - brillano quelle imprese che mostrano attenzione ad un ambito decisivo per la crescita dei nostri giovani e anche per la loro integrazione con ragazze e ragazzi stranieri che si affacciano in palestra con una domanda di partecipazione alla vita dei coetanei, condividendo la passione sportiva. RiminiBanca è un esempio di questa sensibilità e siamo orgogliosi di avere il logo sulle nostre divise e di averli al nostro fianco nel progetto entusiasmante del sitting volley che abbiamo intrapreso”.

In vista della stagione ufficiale, il 6 gennaio Rimini ospiterà il primo torneo di Sitting volley organizzato da Riviera Volley Rimini. Si incontreranno quattro squadre della regione: Ravenna, Parma, Imola e Rimini. Prosegue così la preparazione della prima squadra riminese di sitting volley in vista della Coppa Rotary CRER, campionato interregionale che avrà inizio a febbraio. Le palestre coinvolte saranno due: la mattina la palestra Bertola in via Euterpe per le due semifinali (dalle 10.30) e il pomeriggio (dalle 14.45) la palestra Rodari, in via Quagliati, per le finali e le premiazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento