menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rinaldis (Aia): "Per ferragosto penso riusciremo a fare il pienone"

Il presidente degli albergatori riminesi: "Un mese fa non ci avremmo sperato, tante le richieste di informazioni in arrivo negli hotel"

Ottimismo e, dati alla mano, soddisfazione per gli albergatori riminesi che stanno registrando buoni riscontri sul profilo delle presenze turistiche in Riviera. "Un mese fa non ci avremmo sperato - chiosa Patrizia Rinaldis, presidente dell'Aia - e adesso penso proprio che per Ferragosto ci sarà il pienone". Gli imprenditori turistici sono reduci del week end della Notte rosa dove, come ha sottolineato la stessa Rinaldis, "le presenze del fine settimana sono state superiori a quelle del 2019 in un periodo che, storicamente, vede un calo dei turisti in vista del boom ferragostano". Qualità non particolarmente alta ma, allo stesso tempo, compensata da famiglie che "arrivano a Rimini per la prima volta - spiega la presidente dell'Aia - e che non avevano mai trascorso una vacanza da noi. Questo ci fa sperare che, per il prossimo anno, possano tornare". Le attese per il Ferragosto sono buone: "Nei centralini degli hotel - sottolinea la Rinaldis - continuano ad arrivare telefonate per chiedere informazioni, disponibilità e anche per come sfruttare il bonus vacanze. Più gettonato il week end, anche in mezzo alla settimana c'è un discreto movimento di prenotazioni che ci permettono di arrivare fino al 20 di agosto con numeri di presenze discreti. Dopo ce la giochiamo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento