rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Miramare / Viale Latina

Da due giorni non risponde ai colleghi, insegnante trovato cadavere nella stanza d'albergo

La macabra scoperta nella mattinata di mercoledì in un hotel di Miramare, dai primi accertamenti del medico legale si tratterebbe di un malore

Da due giorni i colleghi, non vendendolo presentarsi al lavoro e col cellulare sempre muto, si sono presentati nell'hotel dove viveva e all'apertura della stanza lo hanno ritrovato cadavere. La macabra scoperta nella mattinata di mercoledì, verso le 10, in una struttura ricettiva di via Latina a Miramare. E' stato dato l'allarme, che ha fatto accorrere sul posto il personale del 118 con ambulanza e auto medicalizzata, ma il medico non ha potuto far altro che accertarne il decesso e informare la Questura. Nell'albergo sono intervenute le Volanti della polizia di Stato con gli agenti che hanno identificato la vittima, un docente di educazione fisica originario di Napoli di 57 anni, e chiesto l'intervento del medico legale. Dai primi rilievi sul corpo sembrerebbe trattarsi di morte naturale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da due giorni non risponde ai colleghi, insegnante trovato cadavere nella stanza d'albergo

RiminiToday è in caricamento