rotate-mobile
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Riprendono i lavori al parco Macabucco per realizzare i percorsi ciclopedonali e le gradinate dell'arena

Con un’area complessiva di quasi 12mila metri quadrati situata fra via Santarcangiolese e via Contea, diventerà un parco urbano capace di integrare aree ludiche ed esplorative con la valorizzazione dei resti archeologici

Riprendono giovedì 1° settembre dopo la pausa estiva i lavori al parco Macabucco in zona Contea. Dopo la risagomatura dell’area con la realizzazione delle pendenze, la sistemazione della collinetta che ospiterà l’arena e la stesura delle fondamenta per i percorsi pedonali, nelle prossime settimane i tecnici della ditta Pesaresi, che si è aggiudicata l’appalto, proseguiranno i lavori completando le gradinate dell’arena e la pavimentazione dei percorsi pedonali. Rispetto al verde, invece, come per il parco Carracci la piantumazione di alberi e siepi è programmata per l’autunno, periodo più adatto agli interventi di carattere naturalistico. Nelle prossime settimane prenderà avvio anche l’installazione degli arredi, che procederà a stralci: l’aumento dei prezzi delle materie prime, infatti, sta comportando un incremento dei costi che Amministrazione comunale e ditta incaricata stanno valutando insieme come contenere. Con un’area complessiva di quasi 12mila metri quadrati situata fra via Santarcangiolese e via Contea, il Macabucco, diventerà un parco urbano capace di integrare aree ludiche ed esplorative con la valorizzazione dei resti di fornaci per la produzione di ceramica e laterizi, di una strada e di una villa rustica di epoca romana, dotazioni verdi e percorsi ciclopedonali collegati alle ciclovie esistenti lungo le aste dei fiumi e sulla SP14-Santarcangelese di collegamento con il capoluogo.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riprendono i lavori al parco Macabucco per realizzare i percorsi ciclopedonali e le gradinate dell'arena

RiminiToday è in caricamento