Rischia di annegare in mare, bambino ricoverato in serie condizioni

Momenti di paura nel tardo pomeriggio di sabato sulla battigia quando il piccolo ha iniziato ad annaspare e sparire tra le onde

Momenti di paura, nel tardo pomeriggio si sabato, quando un bambino di appena 7 anni ha rischiato di annegare ed è stato salvato in extremis. L'allarme è scattato verso le 17.30 nello specchio di mare davanti al Bagno 108 di Rivazzurra quando, secondo quanto emerso, il piccolo stava facendo il bagno con altri ragazzi. Per cause ancora al vaglio della Capitaneria di Porto, il bambino ha iniziato ad annaspare in acqua ed è sparito tra le onde con il bagnino di salvataggio che è intervenuto riportandolo a riva iniziando le manovre di primo soccorso. Nel frattempo, sulla battigia è intervenuto il personale del 118, con ambulanza e auto medicalizzata, che ha proseguito con le manovre di rianimazione per poi trasferire d'urgenza il bambino al pronto soccorso dell'Infermi con il codice di massima gravità.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • 9 trucchi per fare la valigia perfetta

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • A Miramare gli hotel dell'orrore: strutture in pessime condizioni igienico sanitarie

Torna su
RiminiToday è in caricamento