Ragazza di 20 anni rischia l'annegamento al bagno 37 di Rimini

Ha quasi rischiato di morire annegata una turista dell'est europeo. Colta da un malore dovuto a congestione, infatti, una 20enne che si trovava in acqua di fronte al bagno 37 di Rimini, è stata salvata per un soffio

Ha quasi rischiato di morire annegata una turista dell'est europeo. Colta da un malore dovuto a congestione, infatti, una 20enne che si trovava in acqua di fronte al bagno 37 di Rimini, è stata salvata per un soffio.

Notandola riversa in acqua, gli altri bagnanti l'hanno subito recuperata e portata a riva allertando il 118. Nel frattempo, la provvidenziale presenza di due medici che prendevano il sole e del bagnino ha permesso alla giovane di ricevere le manovre di primo soccorso, rivelatesi fondamentali. La ragazza è stata poi trasportata in gravi condizioni all'ospedale 'Infermi' di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Il ristoratore malato di Coronavirus era rientrato in Italia da pochi giorni

Torna su
RiminiToday è in caricamento