Rissa a Marina Centro, convalidato il fermo dei due aggressori

Ricostruito dagli agenti della polizia di Stato il violento tafferuglio avvenuto all'alba di sabato davanti al Caffè delle Rose

Sono stati convalidati dal giudice i fermi dei due partecipanti alla rissa bloccati, sabato mattina all'alba, dal personale della polizia di Stato. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, intorno alle 7.30 un gruppo di avventori si trovava davanti al Caffè delle Rosa a Marina centro quando improvvisamente è scoppiato il caos. Nelle fasi più concitate un 23enne marocchino ha afferrato un 21enne romeno e, dopo averlo sbattuto contro la vetrina del locale lo ha preso a schiaffi. La collutazione tra i due è proseguita ed è iniziato a volare di tutto, tra cui un bidone che ha infranto la vetrina del locale, fino a quando sul posto sono accorse le pattuglie della polizia di Stato. Anche davanti alle divise il 23enne ha continuato a dare in escandescenza aggredendo gli agenti con pugni e calci fino a quando, non senza fatica, il personale della Questura è riuscito a bloccarlo e ad ammanettarlo. Il romeno, sanguinante, si era invece rifugiato all'interno del locale brandendo un coltello e, alla vista dei lampeggianti, lo ha gettato a terran. Non per questo, tuttavia, la sua furia si era placata e mentre gli agenti lo trattenevano a stento voleva a tutti i costi continuare a regolare i conti col nordafricano. Entrambi, alla fine, sono stati bloccati e arrestati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento