menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa fuori locale per un "parcheggio rubato": all'arrivo delle luci blu il fuggi fuggi

Si è reso necessario l'intervento congiunto di Polizia e Carabinieri per spegnere una furiosa lite tra senegalesi all'esterno del "Velvet" di Rimini

Si è reso necessario l'intervento congiunto di Polizia e Carabinieri per spegnere una furiosa lite tra senegalesi all'esterno del "Velvet" di Rimini. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la discussione è nata per un "parcheggio rubato". E in pochi minuti dalle parole si è passati alle mani. Nonostante siano siano spuntati bastoni e bottiglie, nessuno è rimasto ferito. All'arrivo delle forze dell'ordine i gruppi rivali erano già riusciti a dileguarsi.

Gli agenti della Squadra Mobile di Rimini indagano invece su un episodio avvenuto sabato notte in una discoteca di Rimini, dove un marocchino ha minacciato con un coltello i buttafuori. Quest'ultimi sono intervenuti in seguito alla segnalazione di alcuni clienti, che avevano segnalato il comportamento molesto dell'extracomunitario.

Il magrebino, una volta bloccato, è stato caricato a bordo della Volante della Polizia. Poco dopo è svenuto. Accompagnato al pronto soccorso, gli è stata riscontrata una frattura al volto. Sono in corso gli accertamenti del caso. Gli addetti alla sicurezza avrebbero chiarito che durante il loro intervento il marocchino aveva già il volto arrossato. Il trentenne è stato intanto denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento