Rissa nel bagno della discoteca, accoltellati due giovani lombardi

Fermati dai carabinieri due napoletani ritenuti essere gli autori dei fendenti che hanno fatto finire i ragazzi in pronto soccorso

I carabinieri della Compagnia di Riccione hanno sottoposto a fermo due ragazzi napoletani di 19 e 25 anni ritenuti essere gli autori delle coltellate che, all'alba di domenica, sono volate all'interno della discoteca Villa delle Rose di Misano. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti dell'Arma intorno alle 6 sarebbe scoppiata una rissa all'interno della toilette del locale tra i partenopei e due milanesi di origini straniere di 21 e 20 anni. Lombardi e campani dalle parole sono passati ai fatti con questi ultimi che hanno tirato fuori i coltelli ferendo gli avversari. E' scattato l'allarme e nella discoteca, oltre al 118, sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto a ricostruire la vicenda. I feriti sono stati medicati nei pronto soccorso di Riccione e Rimini e, ad avere la peggio, è stato il milanese 20enne dimesso con una progonosi di 8 giorni. I napoletani sono stati invece portati in caserma e messi a disposizione della magistratura che, nei prossimi giorni, dovrà convalidare il fermo. Altri due partenopei, facenti parte della stessa compagnia, sono stati denunciati a piede libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento