Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Rissa nel pre partita, il Rimini Fc prende le distanze. "Una tifoseria super, è stato l'autogol di pochi"

Il club attraverso una nota stampa: "L'episodio va sicuramente condannato, tuttavia non può e non deve offuscare quanto di bello i supporters delle due squadre hanno rappresentato allo stadio Dino Manuzzi"

Dopo gli scontri registrati nel pre partita tra i tifosi del Rimini e quelli del Cesena, il Rimini Football Club decide nella serata di lunedì (9 ottobre) di assumere una posizione ufficiale. Lo fa attraverso una nota stampa. Secondo i primi bilanci sarebbero otto i denunciati, in una maxi rissa che ha visto coinvolti numerosi supporter, alcuni dei quali hanno riportato ferite, senza però rendersi necessario l'accesso al pronto soccorso. Sui fatti avvenuti sulla via Cesenatico, all'altezza di Ponte Pietra, sono in corso tutte le indagini del caso.

IL SINDACO: "Episodio da censusare, danno di immagine per la città"

"Il Rimini Football Club nel ringraziare la meravigliosa tifoseria biancorossa che ieri al Manuzzi ha colorato lo stadio con duemila sciarpe e bandiere - scrive il club -, con dispiacere prende atto dei fatti di cronaca nera accaduti lontano dall’impianto sportivo. Questo episodio, che grazie al pronto intervento delle forze dell’ordine si è per fortuna consumato senza serie conseguenze, va sicuramente condannato, tuttavia non può e non deve offuscare quanto di bello i supporters delle due squadre hanno rappresentato allo stadio Dino Manuzzi dando vita a una splendida cornice di sana passione sportiva, di rivalità anche goliardica e di incitamento a perdifiato. Da tutto il resto che non ha ragion d'essere prendiamo le distanze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa nel pre partita, il Rimini Fc prende le distanze. "Una tifoseria super, è stato l'autogol di pochi"
RiminiToday è in caricamento